A chi si rivolge

I destinatari sono persone afferenti principalmente al II Servizio Psichiatrico ex Ulss 16 (attuale Ulss 6 Euganea) affette principalmente e continuativamente da psicopatologia rilevante, in possesso di risorse attivabili con adeguati interventi terapeutico riabilitativi laddove il supporto familiare risulti precario.

Modalità di accesso

L’inserimento in comunità viene concordato tra l’utente, lo psichiatra curante e il medico responsabile della Comunità. In fase di programmazione dell’inserimento, l’equipe del Centro di Salute Mentale coinvolge il comune di residenza e presenta la situazione dell’utente al personale della Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta.
la meridiana - modalità di accesso
la meridiana - modalità di accesso

Gli utenti vengono inseriti sulla base della proposta da parte del responsabile di linea riabilitativa UOSD (Unità Operativa Semplice Dipartimentale) che si interfaccia direttamente con i Centri di Salute Mentale territoriali con cui condivide una lista di attesa.

La lista d’attesa, quindi è gestita direttamente dai Centri di Salute Mentale in collaborazione con il responsabile di linea riabilitativa.

 

Le modalità di inserimento in comunità vengono concordate tra l’utente, lo psichiatra curante e il medico responsabile della Comunità.

L’equipe del Centro di Salute Mentale e quella della Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta individuano i bisogni del soggetto concordando gli obiettivi terapeutico-riabilitativi e i tempi per il raggiungimento degli stessi
Prima dell’ingresso l’utente e i suoi familiari possono effettuare una visita della struttura preliminare all’inserimento. Durante la permanenza in Comunità non è prevista alcuna retta da parte dell’utente perché a totale carico dell’Ulss.

Il percorso è soggetto a periodiche verifiche e al termine del percorso comunitario l’utente potrà accedere ad una struttura socio-sanitaria a minore intensità assistenziale e/o ritornare in famiglia.

Descrizione

La Comunità Terapeutica ha una capienza di 14 posti ed è una casa singola disposta su due piani:
  • Piano Terra: entrata, ufficio, sala tv, sala da pranzo, cucina, bagno operatori, bagno ospiti;
  • Piano Primo: 3 camere doppie, due bagni, spogliatoio, sala riunioni.
  • Piano Secondo: due camere triple, due camere doppie, due bagni, camera singola per gli infermieri.

Adiacente alla Comunità è situato un locale dove si trovano al piano terra: lavanderia, doppi servizi e un ripostiglio, al primo piano una stanza per lo svolgimento di alcune attività. La casa è circondata da un ampio giardino con campo da calcetto, orto e campo da pallavolo.

Servizi

Posti letto

Pasti

Lavanderia

Operatori e infermieri
presenti 24h

Campo da calcetto
e da pallavolo
per attività sportive

Orto

Filtra per

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Ok Leggi di più