• 1983

    Esperienza di obiezione di coscienza di un gruppo di volontari all’interno dell’Opera della Provvidenza di Sant’Antonio, che si tramuta in Servizio Civile attraverso la Caritas.

    Maturazione, da parte dei volontari, di una spiccata sensibilità verso altre situazioni di bisogno che li porta, per iniziativa di don Giuseppe Maniero (Direttore di Caritas) a fondare l’Associazione Vita Nova.

  • 1985

    Da Vita Nova a Polis Nova, la prima “cooperativa di solidarietà sociale” che si sviluppa dal punto di vista organizzativo, introduce la progettazione educativa e comincia a collaborare con l’ULSS per le prime convenzioni.

    In seguito all’emanazione della Legge 381/91, che riconosce e disciplina le cooperative sociali di tipo A e di tipo B, Polis Nova diviene cooperativa sociale di tipo “A”.

    Si adeguano le figure professionali alla legge sugli standard per i centri diurni (educatore, addetto all’assistenza).

  • 1994
    Costituzione della cooperativa sociale Il Portico
  • 1998

    Si divide l’aspetto produttivo da quello educativo con l’avvio della cooperativa PNL.

    La sede delle cooperative viene trasferita nel nuovo centro di via Due Palazzi.

  • 2000

    La cooperativa il Portico avvia la prima esperienza di Gruppo Appartamento Protetto per persone con problemi legati alla salute mentale. L’appartamento si trovava in via Mino da Fiesole e ospitava 3 persone.

  • 2001

    Si costituisce la cooperativa sociale di tipo plurimo Gruppo R, che offre accoglienza a persone che si trovano in uno stato di disagio sociale: senza dimora, persone in condizione di povertà o marginalità, persone vittime di tratta, donne in difficoltà o vittime di violenza, persone escluse dal mercato del lavoro, richiedenti asilo e rifugiati.

  • 2002

    Avvio, da parte della cooperativa sociale Gruppo R, del progetto di agricoltura biologica Fuori di Campo, grazie al quale vengono venduti al pubblico prodotti a km0 ottenuti anche con il coinvolgimento di utenti del centro diurno.

  • Costituzione informale di Gruppo Polis e lancio dell’immagine al territorio attraverso azioni ed eventi di comunicazione
  • 2003

    A partire dall’esperienza dell’area comunicazione, si costituisce la cooperativa sociale di tipo B Sinfonia, che si occupa di progetti e campagne di comunicazione, strategie web ed eventi.

  • Gestione per conto della Regione Veneto delle iniziative per l’Anno europeo delle persone con disabilità.
  • 2008
    Costituzione formale del gruppo cooperativo paritetico Gruppo Polis
  • Casa Viola è una struttura di accoglienza a indirizzo segreto che offre alle donne vittime di violenza e ai loro bambini un alloggio protetto e un percorso di accompagnamento all’inserimento lavorativo e abitativo.

  • Avvio di collaborazioni con Imprese Responsabili ed apertura alla raccolta fondi strutturata verso il mondo del profit.

  • 2010

    Evento annuale simbolo dell’avvio della raccolta fondi, finalizzata a creare un legame con il territorio che diventa sostenitore dei servizi del Gruppo.

  • 2011
    Avvio del servizio accoglienza richiedenti protezione internazionale e rifugiati
  • 2014

    Progetto che propone attività di tempo libero per i giovani con disabilità intellettiva lieve, mirando a coinvolgere il territorio per favorire inclusione e partecipazione attiva nella vita del proprio quartiere.

  • 2015

    Percorso di ascolto e consulenza per gli uomini che commettono abusi, e vogliono modificare la loro modalità di relazione con la partner.

  • Iniziativa del Gruppo per raccontare i suoi 30 anni di attività attraverso parole, immagini e storie.

  • 2016

    La cooperativa Il Portico prende parte alla nascita di un progetto di Medicina di Gruppo Integrata presso il comune di Villanova di Camposampiero e di Limena.

  • 2017

    Progetto laboratoriale alla riscoperta del lavoro creativo manuale come occasione di incontro e relazione.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Ok Leggi di più