Dal blog di Gruppo Polis

Le storie, gli eventi, le notizie raccontano il nostro impegno
News

Alcuni utenti di Attivamente in visita formativa al Tigotà

A metà marzo, alcuni utenti di Attivamente, il nostro centro diurno per la Salute Mentale, hanno respirato una mattinata da addetti alle vendite nel Tigotà di Via Venezia a Padova. Un’occasione di incontro e di contatto concreto con il contesto lavorativo di Tigotà che, per gli utenti del Centro Diurno, impegnati in un progetto di “Orientamento al Lavoro” significa veramente molto. Durante la mattinata, i ragazzi hanno potuto vedere da vicino come si svolgono le attività lavorative all’interno del punto vendita e quali sono le abilità necessarie per svolgerle.

“L’obiettivo di questa mezza giornata di formazione – racconta Silvia Gambolati, educatrice del Centro Diurno per la Salute Mentale Attivamenteè offrire ai nostri utenti un’occasione per prendere consapevolezza di cosa significhi svolgere un determinato lavoro, in questo caso l’addetto alla vendita. Per le loro risorse e per il tipo di percorso che stanno sviluppando, hanno infatti l’obiettivo di essere inseriti in tirocini o esperienze lavorative”.

Silvia Gambolati, fra i responsabili del progetto all’interno di Attivamente, aggiunge: “La possibilità di vedere un contesto lavorativo reale ci dà l’occasione di raccogliere elementi ed informazioni per supportare i partecipanti a fare un esame di realtà e capire meglio che abilità e competenze sono richieste per sostenere determinati ruoli lavorativi. Favoriamo l’analisi del contesto e delle mansioni possibili, per approfondire le opportunità esperienziali del territorio”.


Orientamento al Lavoro, che cos’è?
Si tratta di un percorso di preparazione per l’inserimento lavorativo durante il quale i ragazzi vengono accompagnati verso la comprensione dei propri punti di forza e il bilancio delle proprie competenze, si creano momenti di “visualizzazione dei contesti” in cui gli utenti possono confrontarsi con un’analisi dei contesti lavorativi per capire quali sarebbero eventualmente più adatti a loro. Il percorso si sviluppa poi nell’approfondimento dei propri diritti e doveri a livello legislativo, nella stesura del proprio CV e alla simulazione di possibili colloqui di lavoro. 

 

La collaborazione con Tigotà
È dal 2017 che Gruppo Polis e Tigotà hanno iniziato questa splendida collaborazione. “Tigotà sta sempre più consolidando un’attenzione e un impegno verso la responsabilità sociale– sottolinea il responsabile marketing di Tigotà, Pericle Ciattocon azioni concrete a sostegno di tematiche importanti come la lotta contro la violenza sulle donne e l’inclusione di persone con disabilità. Grazie alla collaborazione con Gruppo Polis abbiamo potuto toccare con mano quanto importante sia l’azione di accoglienza, sostegno e accompagnamento che le loro cooperative stanno portando avanti”.

 

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Ok Leggi di più