copertina come sostenerci940

Come sostenerci

5x1000: quando un numero conta davvero

Sostieni i nostri progetti per la disabilità, la salute mentale, l’emarginazione sociale e l’inserimento lavorativo: per destinare il 5 per mille al Gruppo Polis basta scrivere il codice fiscale 01269370282 nell’apposito spazio del tuo modello di dichiarazione dei redditi (CUD, 730, UNICO) e apporre la tua firma. È una scelta gratuita, non contrapposta all’8 per mille.

Donazioni

Puoi scegliere di contribuire direttamente al sostegno delle iniziative che promuoviamo nel territorio! Se vuoi donare una somma di denaro fai un bonifico all'IBAN IT 330861062980019070001283

Scopri quali progetti puoi sostenere! 

Gruppo Polis è una ONLUS pertanto le donazioni in nostro favore sono detraibili (è necessario utilizzare strumenti tracciabili per il versamento e conservare la relativa attestazione di donazione)

Se sei una persona fisica (soggetto all’imposta sul reddito delle persone fisiche - IRPEF) potrai dedurre nella dichiarazione dei redditi le donazioni a favore delle ONLUS fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di € 70.000 l'anno OPPURE detrarre dall'imposta lorda un importo pari al 26% delle erogazioni liberali in denaro effettuate a favore delle ONLUS per un importo non superiore a € 30.000 (nuovo limite dal periodo d’imposta 2015).

Se sei un'azienda (o un ente soggetto all'imposta sul reddito delle società - IRES) potrai dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali (donazioni) a favore di Gruppo Polis fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, al netto della liberalità stessa, e comunque nella misura massima di € 70.000 OPPURE dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali (donazioni) a favore di Gruppo Polis per un importo pari nel massimo all’importo maggiore fra € 30.000 (nuovo limite dal periodo d’imposta 2015) e il 2% del reddito di impresa dichiarato.

Donazione in ore di lavoro: Sono inoltre deducibili dal reddito imponibile IRES le “spese relative all’impiego di lavoratori dipendenti, assunti a tempo indeterminato, utilizzati per prestazioni di servizi erogate a favore di ONLUS nel limite del cinque per mille dell’ammontare complessivo delle spese per prestazioni di lavoro dipendente (cioè del costo del lavoro), così come risultano dalla dichiarazione dei redditi”.

Prestito sociale: investi in modo etico i tuoi risparmi

Grazie al prestito sociale, i soci possono investire in modo sicuro e trasparente i loro capitali, contribuendo alla realizzazione di progetti socialmente utili e ottenendo tassi maggiori rispetto ai classici strumenti di investimento.