pexels photo 514064

Appartamenti per la microaccoglienza

Accoglienza di richiedenti asilo, rifugiati, vittime di sfruttamento e di tratta

A Padova e in provincia di Padova gestiamo quattro appartamenti dedicati all’accoglienza di richiedenti protezione internazionale e rifugiati, in raccordo con la Prefettura e la Questura di Padova e la rete di Cooperative che operano in questo ambito.

Nelle Comunità oltre all'accoglienza, offriamo assistenza sanitaria, corsi di alfabetizzazione, formazione per l'inserimento lavorativo, assistenza legale e accompagnamento in percorsi di autonomia sociale. Sempre a Padova gestiamo una comunità dedicata all'accoglienza di vittime di tratta e grave sfruttamento, lavorando all'interno del network anti-tratta del Veneto coordinato dall'ufficio protezione sociale del Comune di Venezia.

In riferimento al manuale Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) le nostre accoglienze consistono in appartamenti (fino a 10 ospiti) e piccoli centri collettivi di piccole dimensioni i (fino a 15 ospiti), dove i beneficiari sono posti nelle condizioni di auto-organizzarsi nella gestione quotidiana degli spazi con il monitoraggio e il supporto degli operatori.

Attualmente accogliamo 32 persone, seguite da 3 operatori e 4 volontari.

La cooperative si ispira nei valori e nella metodologia alla Carta della Buona Accoglienza firmata da Ministero dell'Interno, Anci e Alleanza Cooperative Italiane.

 

 

Contattaci