940sostare3

SoStare

SoStare è un progetto che propone attività di tempo libero per i giovani con disabilità intellettiva lieve, mirando a coinvolgere il territorio per favorire inclusione e partecipazione attiva nella vita del proprio quartiere.

 

Come funziona

Il progetto ha luogo in Via Chino, 31, nel quartiere Montà, in un appartamento in cui possiamo anche cucinare, mangiare insieme, riposarci al bisogno ed eventualemente passare la notte per un week end fuori casa.

Le attività si svolgono tutti i sabati e tutte le domeniche.

SoStare utilizza la metodologia dell'apprendimento esperienziale peer to peer, cioè la condivisione dei saperi e delle abilità per stimolare i partecipanti a sviluppare capacità sociali e relazionali in piccoli contesti di gruppo (massimo 4/5 partecipanti). Il progetto vuole inoltre lavorare con il territorio e creare occasioni di dialogo e socializzazione con i condomini e con agli abitanti del quartiere Montà, in una logica inclusiva.

Il progetto coinvolge due operatori che hanno il compito di facilitare le dinamiche del gruppo sviluppando due temi principali:

SoStare è stato inserito nei progetti finanziati dalla dgr 739/2015 (cioè "Progetti di sperimentazione in materia di semiresidenzialità per persone con disabilità").

A chi è rivolto

SoStare è una soluzione particolarmente adatta ai giovani nella fascia d'età tra 18 e i 35 anni con disabilità intellettiva lieve e inseriti possibilmente in percorsi di integrazione lavorativa.

Ma il progetto è rivolto anche a chi vuole vivere un'esperienza di volontariato in un ambiente giovane e aperto a nuove proposte, dove poter mettere in campo le proprie competenze sociali e relazionali e non solo: trasmettici le tue passioni in campo artistico, culturale o di altri ambiti, la finalità del progetto è passare del tempo insieme arricchendoci di nuovi stimoli e interessi, con la presenza costante di un operatore, ma senza un progetto educativo a cui doversi attenere.

 

 

Contatti

Se sei interessato contattaci, ti daremo tutte le informazioni necessarie.

Referente del progetto SoStare: Stefano Michelon 

Mail: s.michelon@gruppopolis.it

Telefono: 349 2401490